#iorestoacasa e cucino con gli scarti

Mi aspettavo un ritorno di fiamma dell’MTChallenge in questo momento di pausa forzata dalle consuete attività! Mi sorprende piacevolmente e mi trova pure allenato perché in questo periodo, come credo molti di noi good-food-addictive, passo molto tempo ai fuochi.

E sono anche particolarmente felice del tema che Alessandra e Greta hanno tirato in ballo per questo mini MTC tutto giocato sulla pagina Facebook dedicata, la cucina con gli scarti, ovvero con tutto quello che in genere si butta degli ingredienti di una ricetta, prima di mandarli al loro destino in pentola. Continue reading

Posted in CUCINA | Tagged , , , , , , , , , , | 8 Comments

#iorestoacasa e faccio i Tortelli agli Asparagi Selvatici

In questo strano periodo di stop totale alle attività di ogni tipo e di segregazione forzata in casa, la natura non si ferma affatto anzi sembra riprendersi lo spazio che gli è stato sottratto. Grazie al traffico ridotto al minimo e al conseguente inusuale silenzio, gli animali selvatici scendono in città, pur inconsapevoli del rischio che corrono.

L’aria è finalmente respirabile e viene da porsi tante domande. Prima fra tutte, riusciremo a cambiare un po’ il nostro stile di vita a favore di uno un po’ più sostenibile? Riusciremo a ristabilire un equilibrio con l’ambiente che è la nostra fonte di vita? Continue reading

Posted in CUCINA, primi piatti | Tagged , , , , , , | Leave a comment

#iorestoacasa e faccio i Malloreddus

Ho pensato fosse doveroso aprire i titoli degli articoli che riuscirò a scrivere in questo coronavirus time, con l’# che definisce il nostro status quotidiano. Dobbiamo sapere che è la cosa più saggia che possiamo fare al momento come nostro contributo alla soluzione del problema.

Speriamo che ne riesca a scrivere pochi di articoli, il che significherà che il periodo è stato breve. Altra cosa che possiamo fare è quella di cercare di mantenere il buon umore senza il quale rischiamo la nostra salute e non riusciamo nemmeno ad aiutare il prossimo.
E per mantenere il buon umore è ovvio che dobbiamo trattarci bene, e visto che siamo costretti a stare in casa portiamoci in cucina per preparare qualcosa di buono, perché sedersi a tavola per godere di un buon piatto è un bel regalo quotidiano. Continue reading

Posted in CUCINA, primi piatti | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

Schiacciata Fiorentina Revisited

Metti una sera a cena, della serie Rock Dinner che amici organizzano all’improvviso, che porti? Un dolce, perché ti sei reso conto che con quello che hai in casa uscirebbe fuori … ma un dolce normale o d’effetto? Per una serata che non si annunciava affatto normale, il secondo che ho detto.

E quando pensate alla musica rock a cosa pensate? Beh, a tante cose lo so, ma a me è venuta in mente subito una chitarra, anzi per dire la verità tra le tante forme evocative del rock che mi erano venute in mente, la silhouette di una chitarra mi è parsa quella più divertente e facile da realizzare in fretta. Continue reading

Posted in CUCINA, dolci | Tagged , , , , , , | Leave a comment

I dolci di Siena: il Panforte

A onor del vero, Panforte Margherita, dal 1879 coperto di zucchero vanigliato in occasione della visita della regina Margherita di Savoia alla città di Siena. Ed ecco la terza ricetta che ha come ingrediente un dolce tradizionale di Siena, per un flash mob promosso da CNA Siena Food and Tourism in collaborazione con il Calendario del Cibo Italiano, secondo il quale oggi si celebra la Giornata Nazionale del Panforte.


Per chiudere in bellezza questa divertente sfida di utilizzare i dolci senesi come ingredienti di una ricetta, troppo forte era la tentazione, da “malato” di pesce azzurro, di provare l’abbinamento del Panforte in una ricetta di tradizione della cucina marinara italiana. Valorizzare il panforte, assoluta eccellenza nella versione realizzata dal Forno Ravacciano di Siena, è compito non facile, ma tentare di risolvere il problema con una versione rivisitata delle Sarde a Beccafico mi è parsa subito una buona idea. Continue reading

Posted in CUCINA, secondi piatti | Tagged , , , , , , , , | 8 Comments

I dolci di Siena: i Ricciarelli

Ricciarelli al posto dei soliti Savoiardi? E perché no, per dare un po’ di brio, n’avesse bisogno .., al tradizionale Tiramisù. Ecco la seconda delle 3 ricette che utilizza tra gli ingredienti alcuni dolci tradizionali senesi, per un Flash Mob in collaborazione con il Calendario del Cibo Italiano, secondo il quale oggi si celebra la Giornata Nazionale dei Ricciarelli.


Dopo il Panpepato, celebrato nella giornata del 3 dicembre, eccomi di nuovo su quello che è forse il più goloso, almeno per me, tra i dolci tipici di Siena. Nel blog tour, ospiti di CNA Siena Food and Tourism, li abbiamo potuti assaggiare tutti al laboratorio di Forno Ravacciano, e valorizzarli in ricette create appositamente è un gran piacere oltre che un goloso divertimento. Continue reading

Posted in CUCINA, dolci | Tagged , , , , , , , , | 2 Comments

I dolci di Siena: il Panpepato

Ecco la prima delle 3 ricette che utilizza tra gli ingredienti alcuni dolci tradizionali senesi, per un Flash Mob in collaborazione con il Calendario del Cibo Italiano, secondo il quale oggi si celebra la Giornata Nazionale del Panpepato.


Al ritorno da un recente e intenso Blog Tour organizzato da CNA Siena Food & Tourism, nella città di Siena alla scoperta delle eccellenze di produzione dei dolci tipici senesi, mi sono messo a pensare a come risolvere questo compito non facile, di utilizzare un dolce senese come parte degli ingredienti di una ricetta, e non necessariamente un dessert, ovvio, ma ampia libertà anche per ricette salate. Continue reading

Posted in CUCINA, secondi piatti | Tagged , , , , , , , , , , , | 13 Comments

Dall’Isola d’Elba un nuovo vino che è già un mito

Emozionante la presentazione di Nesos, il vino marino, frutto di un coraggioso esperimento enologico dell’Azienda Agricola Arrighi dell’Elba, in collaborazione con il Prof. Attilio Scienza, ordinario di Viticoltura dell’Università di Milano, Angela Zinnai e Francesca Venturi del corso di Viticoltura ed Enologia dell’Università di Pisa.

Inutile nasconderlo, c’era grande attesa e curiosità per questo annunciato vino del quale ieri a Firenze nella sede di Toscana Promozione, si sono stappate ufficialmente le prime bottiglie. Continue reading

Posted in REPORT | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

Crostata morbida di fichi verdini e susine goccia d’oro

Povero il mio blog trascurato! Ma il 2019 lo sapevo che era così, diciamo che mi sono preso qualche mese sabbatico per altri progetti. Eccomi qui in ogni caso, visto l’incoraggiamento degli amici sui social, a darvi questa golosa ricetta di stagione.


Non è la prima volta che metto in forno dolci con i fichi, dato che accanto casa ne posso disporre in quantità, ma questa è stata un’occasione un po’ speciale, dove fare una crostata più grande del solito e con qualche novità. Continue reading

Posted in CUCINA, dolci | Tagged , , , , , , | Leave a comment

Quest’anno è andata di lusso … Ciliegie a go-go!

Se accanto casa hai un albero di ciliegie non è assolutamente detto che riesci ad assaggiarle. Quando la gelata arriva in fioritura, quando gli uccelli son più lesti di te … e sei fregato in ambedue i casi.

Innanzitutto chiedo scusa del lungo black-out, ma per fortuna questa è stata una primavera piena di impegni di lavoro che è pur sempre una priorità. Tempo fa scrivevo la notte, che si sa è portatrice di buone idee, ma ormai devo ammettere che per questo non ho più l’età.
Torniamo alle ciliegie che appunto di nuovo quest’anno abbiamo potuto raccogliere in abbondanza. L’anno scorso niente fiori e quindi niente ciliegie, fortuna che la riserva di marmellata dell’anno precedente era abbondante e ci ha consentito di aprire l’ultimo barattolo giusto un paio di settimane fa. Continue reading

Posted in CUCINA, dolci | Tagged , , , , | Leave a comment